Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

ScuolaSi comunicano le date di inizio e le modalità di erogazione dei servizi scolastici accessori

Prescuola: in tutti i plessi verrà garantito il servizio di prescuola dalle ore 7,15 alle ore 8,00 con inizio il giorno 5 settembre per le scuole dell’infanzia e il giorno 11 settembre per le scuole primarie (escluse le classi 1° che inizieranno il 12) e la scuola secondaria.
Postscuola: (solo nei plessi del Collodi e della Rodari) verrà attivato a partire dal giorno 18 settembre per i bambini di 4-5 anni. I nuovi iscritti potranno accedere al servizio quando avranno terminato il percorso di inserimento.
Trasporto: il servizio di trasporto scolastico inizierà lunedì 11 settembre. Dal momento che dall’11 al 16 settembre tutte le scuole osserveranno l’orario 8-12, la prima settimana l’orario del viaggio di ritorno sarà anticipato di un’ora. Come duranti gli scorsi anni scolastici, i bambini iscritti al servizio frequentanti la scuola primaria “Cristina Trivulzio di Belgiojoso” di Gazzo saranno autorizzati dall’Istituto Comprensivo ad uscire 10 min prima, per consentire allo scuolabus di recarsi presso la scuola media di San Giorgio in orario per l’uscita dei ragazzi della scuola secondaria. Analogamente i bambini iscritti al servizio e frequentati sia la scuola primaria “Levi-Montalcini” sia la scuola secondaria ed abitanti nelle frazioni di Mottella e Villanova de Bellis, saranno autorizzati dall’Istituto Comprensivo ad uscire 10 minuti prima della fine delle lezioni, per poter permettere all’autobus di effettuare i due percorsi previsti in tempi brevi.
Refezione scolastica: in tutte le scuole dell’infanzia sia di San Giorgio che di Bigarello, il servizio di refezione avrà le stesse modalità dello scorso anno: quotidianamente i genitori dovranno firmare la presenza al pasto (o in alternativa alla merenda) del proprio bambino sui fogli presenza che troveranno all’ingresso della scuola.
Tale modalità sarà valida fino al 31 dicembre 2017, data di scadenza del contratto con la ditta Sodexo che attualmente fornisce i pasti.Da gennaio 2018 le modalità cambieranno e saranno comunicate alla scuola e alle famiglie non appena possibile.

Per eventuali chiarimenti contattare l’ufficio scuola dell’Unione (0376 273126)